Progetti

Trasparenza è Libertà

l progetto “Trasparenza è Libertà”, finanziato nell’ambito del “Piano nazionale per la promozione della cultura della legalità - Avviso MIUR n. 444/2018 - consiste nell’elaborare, sperimentare e rendere fruibile un modulo didattico sullo specifico tema della trasparenza, come forma di contrasto alla corruzione ed alla criminalità organizzata, in particolar modo nella Pubblica Amministrazione, con curvature diverse e coerenti con le tipologie di scuola del Centro di Promozione della Legalità della Provincia di Cremona (CPL-CR). Il progetto coniuga le finalità specifiche dell’Avviso MIUR n. 444/2018 con quelle del progetto biennale 2018/2019 dei Centri di Promozione della Legalità della Lombardia, attraverso le seguenti azioni: costituzione di un pool di docenti interni alla rete del CPL-CR competenti sul tema della trasparenza e della corruzione (Pool) a partire dalla frequenza di appositi interventi di formazione curati da esperti esterni; formazione di studenti peer educator sul tema della trasparenza e della corruzione a cura dei docenti del Pool; progettazione e sperimentazione a cura dei docenti del Pool di un modulo didattico destinato, con coerenti curvature, ad ogni ordine e grado di scuola per il contrasto e la prevenzione della corruzione; rilevazione degli esiti della sperimentazione per la replicabilità del modulo; diffusione del modulo e dei prodotti della sua sperimentazione ad uso di tutte le scuole attraverso il web e/o altre forme tradizionali di comunicazione; consolidamento della rete territoriale delle scuole e dei rapporti con gli Enti/Associazioni partner per un’azione condivisa.

Esiti del progetto

Si rendono disponibili gli esiti del progetto nelle varie scuole che hanno aderito:

  • Primaria Cà de Mari
  • Primaria Pescarolo
  • Primaria Manzoni
  • Secondarie I grado
  • Secondarie II grado
  • Risorse e riferimenti

  • Bibliografia generale
  • Sitografia